• Versione
  • Download 276
  • Dimensioni file 859.21 KB
  • Data di creazione 2 Maggio 2022

Sono 33,3 milioni gli italiani che hanno comprato online un bene o servizio negli ultimi tre mesi. Il 72% del valore degli acquisti online nel 2022 sarà generato dai prodotti, poiché i servizi, in cui rientra il settore viaggi e travel, scontano ancora forti contrazioni per effetto delle restrizioni imposte dalla pandemia. E, infatti, i prodotti fisici si attestano fra le prime dieci categorie come incidenza negli acquisti online per gli ultimi sei mesi, con abbigliamento, seguito da salute & benessere, spesa alimentare e cosmetica, profumeria.

A raggiungere le migliori performance di vendita sono i rivenditori nati online, gli eRetailer, e fra i sistemi di pagamento prevalgono le carte: ogni 100 ordini online, 83 sono gestiti da carte di credito e prepagate e solo 10 vengono saldati alla consegna. L’online conferma la sua fondamentale rilevanza nell’orientare la decisione di acquisto nei canali fisici, soprattutto per elettronica ed elettrodomestici.

 

Il livello di soddisfazione rilevato nell’eCommerce è elevatissimo (voto 8) e non trova confronti in altri settori dei servizi. Un italiano online su due conosce il fenomeno Live streaming eCommerce e uno su dieci ha acquistato in questa modalità.

Questi sono alcuni dei risultati salienti contenuti nella nuova edizione dell’indagine NetRetail, una ricerca di Netcomm in collaborazione con Adform, FiloBlu, Oney, QVC Italia e TeamSystem, e presentata in occasione di Netcomm Forum.