previous arrow
next arrow
Shadow
Slider

Ho un sito per la vendita di prodotti online. Posso continuare l’attività di vendita?
Sì, l’attività di commercio di qualsiasi prodotto effettuato online ovvero mediante altri canali telematici è sempre consentita alla luce della disciplina per gli esercizi commerciali prevista dall’allegato 1 del Dpcm 11 marzo 2020, ancora vigente
Le FAQ sono disponibili sul sito istituzionale del Governo al seguente link: http://www.governo.it/it/articolo/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/14278

Nota del 24 Marzo 2020
In relazione alle misure previste dal DPCM 22.03.2020 con riguardo all’attività di commercio elettronico, comunichiamo di avere ricevuto la seguente conferma da parte del MISE: 

il commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet è espressamente previsto dall’allegato 1 al DPCM dell’11 marzo 2020 che continua a produrre i suoi effetti in quanto richiamato e prorogato fino al 3 aprile dal DPC 22 marzo 2020.

Pertanto la posizione pubblicata ieri sul Sito di Netcomm è pienamente confermata: prosegue senza interruzioni anche la vendita online di beni che non appartengono alla filiera agro-alimentare e farmaceutica, limitatamente ai beni già esistenti in magazzino (posto che l’attività di produzione è sospesa).

Nota interpretativa del 23.03.2020 relativamente al DPCM 22.03.2020 – Posizione di Netcomm

In relazione alla portata applicativa del DPCM 22.03.2020 rispetto al commercio elettronico rileviamo quanto segue:

  • Il DPCM 22.03.2020 art. 1, lett. A) dispone che sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 (Codici Ateco Individuati).
  • Il paragrafo continua precisando che “resta fermo, per le attività commerciali, quanto disposto dal DPCM 11 marzo 2020e dall’Ord. Min. della Salute 20.03.2020.
  • Occorre ricordare che il DPCM 11 marzo nell’allegato 1 elenca tutte le attività (all’epoca consentite) indicando che sono ammesse le attività di Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet(nonché per televisione, per corrispondenza, radio, telefono).
  • DPCM 22.03.2020, art. 1. Lett. D) dispone inoltre che “restano sempre consentite anche le attività che sono funzionali ad assicurare la continuità delle filiere di cui all’allegato 1 nonché servizi pubblica utilità”.

Ricordiamo infine che le imprese che continuano ad operare devo attenersi al Protocollo del Governo del 14.03.2020 relativo alla sicurezza negli ambienti di lavoro, oltre che alle disposizioni emanate dal Ministero della Salute.

Scopri tutti i servizi esclusivi riservati ai Soci e i progetti in fase di sviluppo

Gruppi di Lavoro

Partecipazione esclusiva ai Gruppi di Lavoro

Business Partnership

Convenzioni per sviluppare il proprio business

Studi economici e ricerche

Dati, ricerche e documenti sul mondo dell'e-commerce

Formazione

Partecipazione gratuita ai Webinar della Netcomm Academy

Linee guida sul Packaging

Aderisci al progetto sviluppato in collaborazione con Comieco

Qualità, sicurezza e fiducia per il mercato e i consumatori

Iniziative per supportare l’educazione digitale dei consumatori con attenzione al mondo del commercio online

​Risoluzione alternativa alle controversie sugli acquisti online​

Un’intesa per valorizzare l’e-commerce, i consumatori e la cultura digitale

Per il contrasto alla contraffazione dei prodotti venduti online

Approfondimenti per i Consumatori sul mondo degli acquisti online

Entra a far parte degli oltre 250 soci di Consorzio Netcomm