MeetMagento Italy

Milano, 3-4 Marzo 2016 - Hotel Michelangelo 

Al via la 3° edizione del Meet Magento Italy(3-4 Marzo 2016) che è l’unica tappa italiana del più grande evento dedicato alla piattaforma Magento e al mondo dell’e-commerce, organizzato da Webformat, (rappresentante in esclusiva di MeetMagento in Italia) e da quest'anno anche in collaborazione con Consorzio Netcomm.

Netcomm parteciperà all’evento come relatore e affronterà il tema della sicurezza negli acquisti online attraverso il Sigillo Netcomm, uno strumento innovativo atto a indicare se un sito è o non è affidabile, in termini di sicurezza, trasparenza e chiarezza.

Confermate le presenze dei primi speaker provenienti da oltreoceano. Direttamente da Magento Inc. ci saranno infatti Ben Marks, Magento Evangelist, Sergii Shymko, senior software engineer e Max Yekaterynenko a capo dello sviluppo Magento2, mentre dall’Argentina Federico Soich, sviluppatore Magento per la Santex America. Dal fronte Europa invece Alex Podopryhora, co-founder di M2E la tecnologia più utilizzata per collegare Magento ai marketplace e, a rappresentare la Meet Magento Association, ci saranno il presidente Thomas Goletz e Diego Semenzato per l’Italia.


Quest’anno il tema predominante della conferenza sarà Magento2 rilasciato nei mesi scorsi e piattaforma di riferimento per tutti i nuovi progetti e-commerce. Come sempre i contenuti copriranno temi per l’ambito business e per quello tech che spazieranno dall’e-commerce nel settore food descritto attraverso case history di successo, a come integrare al meglio marketplace all’interno della propria strategia e-commerce fino alle chat di assistenza e vendita on-line.
Confermati anche i primi sponsor dell’evento tra cui PayPal, Contactlab, MagNews, Neen, cVetta, LiveHelp.


Per info sul programma e sugli speaker è possibile cliccare qui

Per rimanere aggiornati sull’evento, è possibile iscriversi alla newsletter sul sito www.meet-magento.it e seguire i canali social Facebook (www.facebook.com/MeetMagentoIt) e Twitter @MeetMagentoIT con l’hashtag #mm16it.