Il B2B e la trasformazione digitale nel rapporto tra imprese

Milano, 4 novembre 2015 - dalle 9.30 alle 13.00 - Auditorium Giò Ponti - Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza - Via Pantano 9

Il modo in cui le aziende B2B e B2Retail interagiscono lungo la filiera commerciale è in fase di profondo cambiamento grazie al rapido spostamento dei comportamenti dall’off-line all’on-line.

I nuovi paradigmi del commercio digitale offrono alle imprese B2B e B2Retail opportunità per sviluppare nuovi mercati, cercare nuovi Clienti, servire meglio i Clienti attuali, gestire meglio  i costi commerciali, supportare i propri Clienti e distributori.

I nuovi modelli di business offerti dal digitale hanno impatti profondi sul ruolo e sull’organizzazione delle reti commerciali B2B, sulle competenze necessarie per competere nei mercati internazionali, sull’intera organizzazione delle imprese B2B.

Saper cogliere le opportunità offerte dal digitale è di vitale importanza per le singole aziende e per l’intero sistema produttivo nazionale.

Netcomm ha condotto una ricerca di mercato su un campione di 500 imprese italiane B2B e B2Retail nei settori manifatturieri e commerciali, per fornire un primo quadro d’insieme del livello di conoscenza, di utilizzo e di propensione all’utilizzo degli strumenti digitali che interessano le attività commerciali, dal marketing al post sales.  La ricerca ha indagato anche il punto di vista dei buyer B2B, nonché gli impatti che il digitale avrà sul ruolo delle reti di vendita B2B tradizionali.

Netcomm ha inoltre condotto una mappatura dei principali marketplace B2B internazionali, generalisti e settoriali, arricchita da alcune interviste a PMI italiane che li stanno utilizzando, per poter fornire un orientamento pratico al loro utilizzo.

In partnership con Cribis DB è stata infine condotta una rilevazione di tutti i siti italiani di e-commerce riconducibili ad aziende B2B, con il fine di fornire una fotografica statistica della tipologia di imprese B2B già attive nella vendita diretta on-line.

Il convegno del 4 novembre, organizzato da Netcomm in partnership con Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza,  sarà l’occasione per condividere i risultati di queste ricerche, per ascoltare alcuni casi aziendali di successo, per dibattere con aziende ed ospiti autorevoli delle  opportunità e criticità offerte dalla trasformazione digitale nel rapporto tra imprese B2B e B2Retail.

9.00

Accrediti

9.30

E-commenrce nel B2B: quadro di riferimento e key driver
Roberto Liscia, Presidente - Consorzio Netcomm

9.45

Livello di conoscenza e di utilizzo degli strumenti di e-commerce da parte delle aziende B2B. Presentazione risultati della ricerca
Mario Bagliani, Partner - Netcomm Services

10.15

La fotografia delle aziende eCommerce B2B in Italia. L’osservatorio CRIBIS-Netcomm
Fabio Lazzarini, Marketing Director - CRIBIS D&B

10.30

B2B Commerce: dall'idea alla realizzazione in 90 giorni
Claudio Cinquepalmi, Senior Technical Sales Manager, IBM

10.45

Unboxing the future. La missione di Poste Italiane nell'e-commerce
Massimo Curcio, Resp. Marketing Corriere Espresso e Pacchi - Poste Italiane

11.00

Real-Time Business
Piergiorgio De Campo, Presidente Noovle - Google for Work Premier Partner

11.20

L’E-commerce per il business: l’esperienza di Banca ITB
Massimo Martini, Business Development, Infogroup S.c.p.A.
Marco Sittoni, Responsabile Progetto MarketPlace, Banca ITB

11.45

I marketplace B2B internazionali: una mappa ragionata all’utilizzo
Mario Bagliani, Partner - Netcomm Services

12.00

Dibattito con i relatori del convegno ai quali si aggiungerà anche Gianluca Borsotti di Attrezzi&Utensili.it e Andrea Bosio di Zero11

13.00

Light lunch

 

La partecipazione è gratuita previa registrazione all'evento

Partner 

 

              

 

      

 

In partnership con